Processo partecipativo

Obiettivo centrale del Piano provinciale di tutela della qualità dell’aria è rispettare o rientrare nei valori limite di concentrazione di inquinanti in atmosfera stabiliti dalla normativa di riferimento (D. Lgs. 155/2010) e preservare la qualità dell’aria laddove è buona.

In fase di redazione del Piano l'Agenzia provinciale per la protezione dell'ambiente (APPA) ha attivato iniziative di coinvolgimento e condivisione delle scelte strategiche con i Servizi Provinciali maggiormente interessati ai settori di intervento individuati nel Piano. Nei mesi di febbraio e marzo 2017 sono stati organizzati 3 tavoli di lavoro a cui hanno partecipato referenti dei Servizi provinciali: “Gruppo trasporti e mobilità sostenibile”, “Gruppo agricoltura e allevamento”, “Gruppo civile energetico”. I tavoli di lavoro hanno permesso di discutere e approfondire alcune problematiche di settore e individuare misure specifiche da inserire nella proposta di Piano.

Nel mese di novembre 2017 il Piano è stato adottato in via preliminare dalla Giunta provinciale con Delibera n° 1904 .

Si attiva ora la consultazione pubblica con la presentazione al Consiglio delle Autonomie Locali: attraverso la piattaforma iopartecipo  tutti possono fare osservazioni, proposte e commentare le misure contenute nel Piano. Cittadini, associazioni, organizzazioni di settore, enti e istituzioni sono invitati a partecipare attraverso la piattaforma online attiva dal 22 gennaio al 23 marzo 2018.

A conclusione della fase partecipativa tutti i contributi raccolti saranno analizzati e valutati secondo criteri di pertinenza con l’impianto strategico del Piano e di coerenza con il quadro normativo di riferimento. L’elaborazione dei risultati del processo partecipativo si chiuderà con la restituzione al pubblico degli esiti del processo partecipativo. Il Piano sarà quindi adottato in via definitiva dalla Giunta provinciale.

aaa